Cos’è Altera

8 Feb 2010 by admin, Commenti disabilitati su Cos’è Altera

 

Altri modi di pensare la politica

Altri modi di produrre cultura

Altri modi di condividere idee

 

“Io sogno di un intellettuale distruttore delle evidenze e di tutto ciò che si pretende universale…”

M. Foucault

Odio gli indifferenti anche per questo: perché mi dà fastidio il loro piagnisteo da eterni innocenti. Chiedo conto ad ognuno di loro del come ha svolto il compito che la vita gli ha posto e gli pone quotidianamente, di ciò che ha fatto e specialmente di ciò che non ha fatto”.

A. Gramsci

 

infografica_altera-01

Puoi scaricare questa infografica qui.

 

L’associazione culturale Altera nasce nel 2001 dalla collaborazione di lavoratori, studenti e docenti universitari
dell’area torinese.
Altera si propone di comprendere e discutere criticamente i mutamenti politici, culturali, artistici e sociali della società in cui viviamo, producendo e condividendo testi, idee e riflessioni che possano essere un utile strumento per decifrare ciò che accade nel nostro paese e nel resto del mondo.
Altera è autonoma, democratica, apartitica, aconfessionale, pluralista e non persegue finalità di lucro.
Altera è aperta a persone di tutte le età, di ogni provenienza culturale e sociale; respinge ogni forma di xenofobia, razzismo, intolleranza religiosa.
Altera promuove ogni nuova forma di partecipazione e cittadinanza attiva delle giovani generazioni e persegue un’etica del confronto, della convivenza civile, dei principi della legalità democratica, e opera sull’intero territorio piemontese.

 

Altera è iscritta all’albo delle associazioni universitarie dell’Università degli Studi di Torino.
Dal 2006 Altera è affiliata all’Arci presso il Comitato territoriale di Torino e appartiene alla rete UCCA (Unione dei Circoli Cinematografici dell’Arci); aderisce inoltre al Centro Studi Calamandrei.
Dal 2015 aderisce alla neo-nata rete associativa Casa Arcobaleno, che riunisce 15 associazioni torinesi in uno spazio culturale nel quartiere di Porta Palazzo, a due passi dal centro ma fortemente connotato dalle comunità migranti.
Dal 2016 aderisce alla rete europea ENAR – European Network Against Racism e ad Arci Servizio Civile, per la realizzazione di progetti di Servizio Civile Nazionale.

Altera realizza:

– proiezioni e rassegne cinematografiche, momenti redazionali di critica cinematografica (ad es. Moving TFF, TFF OFF, etc);
– iniziative pubbliche di avvicinamento ai suddetti ambiti culturali e/o alle tematiche della cittadinanza attiva, attraverso format che prevedano la partecipazione dei partecipanti alla produzione di elaborati, propri o attraverso il lavoro di gruppo (ad es. laboratori di formazione nelle scuole del Piemonte sulla Costituzione Italiana all’interno del programma Diderot della CRT, adesione alla campagna “Torino si sveglia Antirazzista”, etc);
– presentazioni di libri, gruppi di discussione su autori letterari, attività di bookcrossing (con una stazione presso la propria sede);
– progetti di aggregazione, condivisione, elaborazione culturale intergenerazionale fra adulti e giovani, in particolar modo studenti e studentesse universitari e delle scuole superiori;
– iniziative di dibattito pubblico sui temi di attualità.

Tra i soci fondatori di Altera: Nicola Tranfaglia, Francesco Tuccari, Barbara Lanati, Gianni Vattimo, Antonio Santangelo, Carlo Capello, Roberto Mastroianni, Vladimir Mastrogiacomo, Paolo Borghi, Brunello Mantelli, Federica Martini. *

La nostra sede legale e principale sede operativa è a Casa Arcobaleno, in via B. Lanino 3/A, Torino.
Una seconda sede operativa è a Palazzo Nuovo, Università di Torino, via Sant’Ottavio, 20, presso “L’Acquario”, al I piano, di fronte all’aula 16.

Info e contatti:
www.alteracultura.org | info@alteracultura.org
Fb: Altera Cultura Torino
Twitter: @alteracultura

 

Leggi la scheda di presentazione di Altera

Leggi lo statuto e l’atto costitutivo di Altera

* (Leggi l’elenco completo nell’atto costitutivo)

 

Tag:, , ,

Comments are closed.