Chi siamo

Àltera è autonoma, democratica, apartitica, aconfessionale, pluralista e non persegue finalità di lucro.
Altera is autonomous, democratic, non-partisan, non-denominational, pluralist and does not pursue profit-making purposes.
L’associazione culturale Àltera è nata nel 2001 dalla collaborazione di lavoratori, studenti e docenti universitari dell’area torinese. Altera si propone di comprendere e discutere criticamente i mutamenti culturali, artistici e sociali della società in cui viviamo. Negli ultimi anni diventa una vera e propria impresa culturale, attiva soprattutto negli ambiti della promozione cinematografica e della formazione nel campo della progettazione e organizzazione culturale.
Àltera’s cultural association was born in 2001 out of the collaboration of workers, students and university teachers from the Turin area. Altera aims to understand and critically discuss the cultural, artistic and social changes of the society in which we live. In recent years it has become a real cultural enterprise, active above all in the areas of cinematography promotion and of staff training in the fields of cultural planning and organization.
Mission
Ci rivolgiamo alla cittadinanza per attivare una crescita culturale, sociale e civile.
Offriamo opportunità: progetti e attività che si sviluppano principalmente in ambito cinematografico, nella diffusione della cultura e dell’intersezionalità, nella formazione.
Proponiamo momenti di crescita e confronto, seminiamo “pillole di benessere” che sanno attivare percorsi virtuosi in una prospettiva di welfare culturale.
Per raggiungere i nostri obiettivi, progettiamo percorsi che vanno dalla formazione con IF Imparare Facendo alle proiezioni di film in luoghi non usuali come le Carceri Le Nuove o il Centro Commerciale Area12 Shopping Center, fino ai progetti di Alternanza Scuola/Lavoro.
We turn to citizens to activate a cultural, social and civil growth. We offer opportunities: projects and activities that develop mainly in the range of cinematic art, in the diffusion of culture and intersectionality, in staff training. We offer moments of growth and confrontation, we sow ``wellness pills`` that know how to activate virtuous paths in a cultural welfare perspective. To achieve our goals, we plan routes that range from training with IF “Learning By Doing”, to film screenings in unusual locations such as the Carceri Le Nuove or the Area12 Shopping Center, to the Alternation School/Work projects.
Parole Chiave
Consapevolezza, partecipazione, inclusione all’interno di percorsi culturali, rispetto e valorizzazione dei diritti. Questo si traduce in: cinema, protagonismo culturale, diritti, intersezionalità, progettazione, formazione.
Questo, per noi, significa diffondere “semi di benessere” e investire sul futuro.
In particolare, le specifiche finalità dell’Associazione sono:

Discussione e sensibilizzazione

Sui principali problemi politici, sociali, culturali ed economici del nostro tempo;

Promozione della cultura cinematografica

Mediante proiezioni, dibattiti, conferenze, corsi e pubblicazioni;

Promozione culturale

la promozione della cultura letteraria e artistica in genere.

Tutti i campi in cui si manifestano esperienze culturali, ricreative e formative e tutti quelli in cui si può dispiegare una battaglia civile contro ogni forma di ignoranza, di intolleranza, di violenza, di censura, di ingiustizia, di discriminazione, di razzismo, di emarginazione, di solitudine forzata, sono potenziali settori d’intervento dell’Associazione.
Awareness, participation, inclusion within cultural paths, respect and enhancement of rights. This translates into: cinema, cultural protagonism, rights, intersectionality, planning, training. For us, this means spreading ``seeds of well-being`` and investing in the future. In particular, the specific purposes of the Association are:
• discussion and awareness: on the main political, social, cultural and economic problems of
our time;
• promotion of cinematographic culture: by means of projections, debates, conferences,
courses and publications;
• cultural promotion: the promotion of literary and artistic culture in general.
All fields in which cultural, recreational and educational experiences occur and all those in which a civil battle can be deployed against any form of ignorance, intolerance, violence, censorship, injustice, discrimination, racism, marginalization, forced solitude, are potential sectors of intervention of the Association.
Vision
Altera, nome singolare che è anche plurale: “altera rerum”, altre cose, e “altera cultura”, la possibilità di un’altra cultura, ma è anche verbo, azione imperativa: “alterare”.
Altera, a singular name that is also plural: “altera rerum”, other things, and “altera cultura”, the possibility of another culture, but it’s also a verb, an imperative action: “to alter”.